MENU

HOMEPAGE Azienda Filtrazione
nebbie oleose
Prodotti Know-how Settori
Depolverazione
industriale
Prodotti Know-how Settori
I prodotti
Nederman
Blog Agenti Contattaci Approfondimenti
Filtri per nebbie d’olio Filtri a coalescenza Candele in fibra di vetro Aspiratore per torni Aspiratori industriali per fumi Impianti di aspirazione industriale Aspiratore per centri di lavoro filtri a cartucce Aspirazione polveri industriali Impianti aspirazione aria Filtri a maniche Impianti di depolverazione Filtri Atex Filtrazione industriale Impianti aspirazione abbattimento polveri Impianti di aspirazione centralizzati Depurazione di fumi industriali
Privacy Cookies TEST - I prodotti
Nederman
Bracci di aspirazione per ogni applicazione Filtri depolveratori mobili e compatti Filtri depolveratori per impianti centralizzati Arrotolatori e avvolgicavi industriali Valvole e prodotti accessori per impianti di aspirazione Elettroventilatori e pompe del vuoto Sistemi di aspirazione per gas di scarico dei veicoli Canalizzazioni e tubazioni per ventilazione industriale

Filtrazione dei fumi industriali e salvaguardia dell’ambiente

La filtrazione dei fumi industriali assume sempre più importanza in relazione ai temi caldi dell’inquinamento e della riduzione dell’impatto ambientale delle imprese.

Filtrazione significa depurare l’aria, riducendo al minimo l’emissione di fumi nebbie, polveri e sostanze inquinanti emesse durante i processi produttivi.

La filtrazione industriale rappresenta un’attività di importanza fondamentale nell’operatività quotidiana delle aziende di produzione, a causa di una serie di motivi che possono essere riassunti in tre punti:

  1. Tutela della salute sul luogo di lavoro: molti processi produttivi immettono nell’aria sostanze dannose per la salute dell’uomo. Queste sostanze necessitano di una rimozione immediata e, ove possibile, di un’adeguata filtrazione. 
  2. Tutela dell’ambiente: molte delle sostanze emesse dalle più svariate attività produttive hanno un elevato potenziale inquinante. La corretta filtrazione ha dunque anche lo scopo di ridurre al minimo l’impatto ambientale dell’attività aziendale. 
  3. Rispetto della normativa vigente: per garantire i punti di cui sopra, la normativa italiana ed europea prevede dei rigidi standard per quanto riguarda l’emissione di sostanze potenzialmente dannose per l’uomo o per l’ambiente. Dotarsi di impianti di aspirazione industriale adeguati è quindi anche un obbligo di legge, oltre che una scelta improntata alla responsabilità sociale dell’azienda.


Filtrazione industriale: la situazione italiana

Purtroppo le aziende non effettuano sempre una filtrazione delle sostanze generate durante le produzioni, a volte perché non sono obbligate a farlo, altre per negligenza.

Capita poi che ci siano realtà industriali che effettuano la filtrazione dei fumi con sistemi non idonei, oppure che non rispettano i requisiti minimi di sicurezza, oppure ancora capita che si utilizzino tecnologie non adatte a risolvere al meglio le problematiche a causa di consigli o suggerimenti non all’altezza da parte di consulenti ed impiantisti.

È invece fondamentale dotare la propria struttura produttiva di impianti di filtrazione fumi per la depurazione dell’aria affidabili ed efficienti, in modo da ridurre al minimo (e nei limiti previsti dalla legge) l’emissione di fumi, nebbie e polveri.

Quando si parla di filtrazione industriale, un aspetto molto spesso sottovalutato è la consapevolezza che dotarsi di impianti di aspirazione industriale adeguati porta considerevoli vantaggi anche a livello di produttività. Un ambiente di lavoro pulito, salubre e adeguatamente areato incide in modo significativo sull’efficienza dei processi produttivi e sulla produttività di chi lavora.


Impianti di aspirazione industriale: le soluzioni SO.TEC

SO.TEC è il partner ideale nel supportare e consigliare il cliente per effettuare al meglio la filtrazione dei fumi generati dai più disparati processi produttivi.

Grazie alle tecnologie di cui dispone SO.TEC è in grado di fornire impianti di aspirazione industriale chiavi in mano di due tipi:

SO.TEC supporta il cliente in tutte le fasi della scelta dell’impianto di filtrazione industriale ideale, dall’analisi del problema, al dimensionamento dell’impianto, alla scelta della tecnologia più idonea, alla fornitura chiavi in mano dell’impianto di aspirazione industriale stesso. Vediamo di seguito le soluzioni specifiche per ciascuna tipologia di impianto.


Aspiratore fumi industriale: soluzioni per portate differenti

SO.TEC progetta una serie di soluzioni distinte per la filtrazione delle nebbie oleose. Si tratta di filtri aria industriali con portate differenti, adatti ad applicazioni più o meno gravose a seconda dell’entità dei fumi da filtrare.

  • MINI-MAX è l’aspiratore fumi con portata minore (da 500 a 7.000 m3/h per filtro). Si tratta di un impianto versatile e compatto, adatto ad applicazioni che richiedono basse capacità di aspirazione. 
  • MINI-MAX PLUS è una soluzione con portata maggiorata (fino a 10.000 m3/h). Rispetto al modello minore, questo aspiratore fumi è anche dotato di un elettroventilatore silenziato, integrato nel corpo della macchina. 
  • MINI-MAX A SVILUPPO VERTICALE: la configurazione verticale dei filtri consente a questo aspiratore fumi di filtrare quantità d’aria ancora maggiori (da 6.000 m3/h a 15.000 m3/h), pur minimizzando gli ingombri. 
  • IMPIANTI SUPERCOMPATTI: per grosse portate (fino a 180.000 m3/h ed oltre) SO.TEC realizza grandi impianti compatti altamente personalizzati, studiati sulle esigenze logistiche e operative del cliente. 


Impianti di aspirazione polveri: soluzioni modulari anche per polveri ATEX

SO.TEC fornisce una gamma completa di soluzioni anche per l’aspirazione delle polveri industriali prodotte a seguito di processi di lavorazione dei metalli, della plastica/gomma, del legno, dei compositi e altri processi produttivi svolti nei settori chimico-farmaceutico ed alimentare. Si tratta di soluzioni modulari e quindi facilmente espandibili, adatte anche alla filtrazione di polveri infiammabili e potenzialmente esplosive (ATEX):

  • FMK: si tratta di un impianto di aspirazione polveri “a cassetto” con micro maniche a tessuto filtrante. Ciascun filtro può garantire una portata di aspirazione da 1.500 a 10.000 m3/h. FMK è disponibile in soluzioni modulari da 2,4,6,8 cassetti filtranti. 
  • FMC è un depolveratore “a cassetto” con cartucce filtranti, studiato per garantire una portata fino a 21.000 m3/h, ulteriormente espandibile in caso di necessità. Anche questo impianto di aspirazione polveri è modulare, e può essere installato in soluzioni da 2,4,6,8 cassetti filtranti.
  • FMKZ/FMCZ: si tratta di impianti di aspirazione polveri corrispettivi ai precedenti, ma ottimizzati in versione ATEX per la filtrazione di polveri con pericolo di esplosione (St-1, St-2, St-3).


Grazie alla propria esperienza ed alle tecnologie all’avanguardia utilizzate SO.TEC è diventata un punto di riferimento, in Italia e nel mondo, nella realizzazione di impianti di aspirazione e filtrazione fumi, nebbie oleose e polveri industriali. Ciò ha permesso di aiutare tante realtà produttive a migliorare il loro processo produttivo ed a risolvere brillantemente il problema dell’emissione di sostanze pericolose ed inquinanti.


Prodotti Indicati

MiniMax

Mini-Max

Dal 1995 SO.TEC ha ideato la tecnologia a coalescenza per la filtrazione di fumi oleosi con grafite, provenienti dai processi di stampaggio a...

successivo
MiniMaxPlus

Mini-Max Plus ed a sviluppo verticale

Filtro MINI-MAX PLUS (portate da 8.000 m3/h a 10.000 m3/h)Il filtro MINI-MAX Plus differisce dal filtro MINI-MAX standard per la maggior capa...

successivo
Supercompatto

Impianto supercompatto

SO.TEC propone una propria innovativa tecnologia, ampiamente applicata e collaudata sia in Italia che all’estero, per il trattamento dei fumi...

successivo